Esposto Asso-consum contratto Baglioni

Un esposto alla procura della Repubblica e alla Corte dei conti di Roma, nonché all'Autorità anticorruzione, sul presunto conflitto d'interessi di Claudio Baglioni come direttore artistico del festival di Sanremo è stato presentato da Asso-consum, presieduta dal perugino d'adozione Ettore Salvatori. Lo ha reso noto la stessa associazione dei consumatori "al servizio dei cittadini". L'esposto è stato presentato da Asso-consum "avendo appreso" da Striscia la notizia che il contratto di conferimento dell'incarico a Baglioni presenterebbe "profili critici ai fini di un probabile conflitto d'interessi". E' stato quindi chiesto alla procura della Repubblica, alla Corte dei conti e all'Anac di "verificare la regolarità del contratto sotto il profili del conflitto d'interessi" ed eventualmente di assumere le iniziative di competenza di ciascuno organismo. (ANSA).

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Fabro

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...