Fabro

Bacchetta, ridare dignità alla Provincia

Il neopresidente della Provincia di Perugia Luciano Bacchetta resterà in carica alla guida dell'Ente fino al 2021, con l'obiettivo principale di "ridare dignità politica e centralità come interlocutore alla Provincia sia nei rapporti con i cittadini che verso altri enti come Comuni e Regione": ad annunciarlo è stato lo stesso sindaco di Città di Castello, nella conferenza stampa di insediamento. Bacchetta ha illustrato gli obiettivi del suo mandato, con l'edilizia scolastica e la manutenzione delle strade al centro dell'azione politico-amministrativa. Eletto con il 52,5% dei voti, il candidato del centrosinistra succede a Nando Mismetti che - ha osservato il neopresidente - "con impegno costante e silenzioso, ha risanato e messo in sicurezza i bilanci". Alle elezioni, che si sono svolte il 31 ottobre con il voto di consiglieri e sindaci dei Comuni, Bacchetta, in passato presidente del Consiglio provinciale, ha sfidato Fabrizio Gareggia, candidato del centrodestra. Per lui, parole di ringraziamento.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie